Opzioni binarie opinioni
Scopri tutta la verità sulle opzioni binarie

Money management opzioni binarie


Il miglior broker di opzioni binarie è 24option, clicca qui per aprire un conto gratis con un generoso bonus di benvenuto. 24option è il meglio, non è un'opinione, è una certezza..

Sappiamo oramai che una buona strategia di trading di opzioni binarie deve assicurare i massimi profitti e il minimo rischio di perdita. Scegliere un bravo broker di opzioni binarie è fondamentale per raggiungere il successo. Ma c'è anche un altro aspetto da considerare e da non sottovalutare e cioè il money management per opzioni binarie.

Il money management è il metodo usato per una corretta gestione del trading nelle opzioni binarie. Ha lo scopo di ridurre al minimo il rischio e consiste nell'applicare dei sistemi già provati, allo scopo di limitare le perdite che hanno portato al crollo economico molti trader senza esperienza. Il principio fondamentale del money management con opzioni binarie è rappresentato dall'importanza del nostro capitale; più capitale abbiamo a disposizione, più saremo dei vincenti. Il money management insegna, quindi, a gestire il proprio denaro quando si opera sul mercato. L'obiettivo che si prefigge è quello di assicurare il massimo profitto possibile, ma senza mettere a rischio il capitale. Vediamo quali sono le fasi in cui interviene il money management.

Deposito

Si tratta di un trasferimento di danaro dal proprio conto corrente al conto di trading che va aperto presso il broker. In realtà il danaro resta di proprietà del trader e il broker ha il compito di custodirlo, ma non ne diventa il proprietario.

Il money management per opzioni binarie ha da risolvere il problema di quanto depositare e la scelta è dettata dal buon senso; c'è un deposito minimo che stabilisce il broker, al di sotto del quale non si può scendere, ma non ha senso depositare proprio il minimo perchè in questo modo non si avrebbe un capitale sufficiente per effettuare il trading. Depositando più del minimo si riceve dal broker un trattamento di favore. Sul deposito iniziale c'è un bonus di benvenuto che viene corrisposto soltanto se il deposito non è minimo; Ma il deposito non può essere nemmeno eccessivamente elevato.

Operazioni di trading

Se vuoi essere un trader professionista che guadagna con le opzioni binarie devi operare con il money management, se vuoi operare con logica e non a caso. Ci sono due approcci di money management, uno a importi fissi e uno a importi variabili. Con l'approccio a importi fissi si decide un importo che si utilizzerà per tutte le operazioni. Ma l'approccio migliore è quello a importi variabili. In questo caso per determinare la somma da investire su ogni singola operazione digitale si calcola il 2% del totale del capitale. Se si sta guadagnando, il capitale cresce e quindi anche l'importo investito sulle singole operazioni. Se si sta perdendo, invece, il capitale decresce e quindi anche l'importo investito decresce e si perde di meno. In pratica nei momenti in cui il trading va bene fa guadagnare di più, nei momenti in cui il trading va male fa perdere di meno.

Prelevare i profitti con money management per opzioni binarie

I profitti ottenuti con il trading di opzioni binarie vorrebbero essere prelevati subito dai trader e trasferirli sul proprio conto, ma ciò limita i potenziali guadagni. Quello che consigliamo è di prenderne solo una parte e un'altra parte lasciarla in modo da permettere al capitale disponibile di accrescere e quindi anche i profitti futuri. Ma non conviene prelevare spesso perchè ci sono dei costi. Consigliamo al trader di tenere una tabella dove annota il suo capitale e le date. Nel momento del prelievo, dovrà fare la differenza fra i soldi nel conto nel momento attuale e quelli disponibili dopo l'ultimo prelievo. Il risultato indica i profitti ottenuti nell'arco di tempo. A questo punto può decidere la somma da prelevare.

Consigli utili del money management per opzioni binarie.

La regola principale per non perdere con le opzioni binarie è quella di investire somme basse in modo che eventuali perdite non compromettano la vostra situazione economica. Scegliete di fare molte operazioni di piccolo importo anzicchè poche operazioni di cifre alte. La maggioranza dei trader esperti consiglia di non fare investimenti per trade superiori al 5%, facendo tre investimenti contemporaneamente e diversificando, allo scopo di non superare mai il 15% del proprio capitale. Non bisogna mai affidarsi al caso, quindi bisogna fare gli investimenti soltanto quando si ha la certezza che la probabilità di vincita è superiore a quella di perdita.

Ecco cosa deve fare un buon trading, seguendo le regole del money management per opzioni binarie.

  • Concedetevi momenti di riposo e evitate lo stress.
  • Il money management non ha delle regole fisse, l'importante è prendere con impegno ciò che si fa, crescendo gradualmente ogni giorno; anche se non è fatta a livello professionale, l'attività di trading non deve essere considerata come un gioco.

Per concludere, non bisogna mai puntare su alti guadagni, ma investire con parsimonia per poter guadagnare poco, ma spesso.

Scegliere le migliori strategie

Il trading online di opzioni binarie è in grado di generare profitti a getto continuo, a patto di utilizzare in maniera intelligente i migliori broker e soprattutto di utilizzare strategie vincenti. Le strategie vincenti non sono le più complicate ma sono quelle che generano guadagni e di solito sono anche molto semplici da elaborare o anche solo da seguire.

Strategie di trading